contatore statistiche per siti Arancini al pesto vellutato di zucca e peperoni - Aromi di Sicilia

Arancini al pesto vellutato di zucca e peperoni

arancini-pesto-zucca-e-peperoni-aromi-di-sicilia

La domenica a tavola con Aromi di Sicilia, Arancini al pesto vellutato di zucca e peperoni.

#Ingredienti per 4 persone (12 pz.) :

– 300 gr. Riso
– 1 noce di burro

Ripieno:

– 80 gr. #pesto vellutato di #zucca e #peperoni “Aromi di Sicilia” (barattolo da 190 gr.)
– 100 ml. panna da cucina – #olio,
#formaggio grattugiato – #cipolla
– 3 fettine di speck

Pastella :

– 200 gr. Farina 00
– 1 pizzico di sale
– 300 ml. Acqua

Panatura:

– 200 gr. Pangrattato

arancini-siciliani-frittura
Arancini siciliani frittura

#Ricetta
Far bollire l’acqua, sale q.b. e cuocere il riso dando 1/2 minuti in più dalle indicazioni (deve scuocere un po’), pronto il riso, mettere una noce di burro e far amalgamare il tutto. Dopo, stendere il riso in una teglia e spianare in modo che sia uniforme, così da favorire il raffreddamento.

Preparazione del sugo :
Far rosolare un po’ di cipolla, versare il pesto vellutata di zucca e peperoni ed un po’ di acqua (circa 1/2 bicchiere), aggiungere la panna, mescolare e far stringere il sugo, successivamente amalgamare e versare (a piacimento). Adesso, preparare dei listellini di speck e con un cucchiaino, mettere un pò di sugo dentro i listelli di speck e avvolgere.

Preparazione della pastella:
Inserire la farina in un recipiente, mettere il sale q.b. e versare pian piano l’acqua, mescolare finché non si uniforma il composto.
Adesso prendere una teglia e versare il panhrattato.

N.B. Per agevolare l’operazione di realizzazione degli arancini, e non fat attaccare il riso alle mani, inumidirsi le mani con acqua.

Prendere il riso, che nel frattempo si è raffreddato, e fare con il palmo della mano una forma a conca, modellare il riso in modo tondo, una volta compattato, con un dito, premere sul centro per creare una fossetta ed inserire lo speck con il pesto zucca e peperoni preparato in precedenza, adesso, sempre con il palmo a forma conca, chiudere il sugo all’interno e immergere nella pastella, passare sul pangrattato e far friggere per circa 3 minuti.

Adesso siamo pronti per gustare gli Aromi di Sicilia con i nostri palati e quelli dei nostri amici.

Buona Domenica!

#food #foodporn #sicilianfood #instafood #aromidisicilia #sicilianfood #food #amazing #instagood #arancini

www.aromidisicilia.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aromi di Sicilia
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: